fbpx

Ristruttura il tuo bagno pagandolo la metà

Con lo sconto in fattura del 50% ti anticipiamo la detrazione grazie alla cessione del credito.

Con le agevolazioni fiscali stabilite dal Governo nel 2021 e riconfermate nel 2022 fino al 2024, puoi ristrutturare il bagno a metà prezzo.

Il limite di spesa è stato stabilito fino a 96.000 € delle spese sostenute nella ristrutturazione.

Più in dettaglio e per capire diverse possibilità che si hanno, ci sono tre scenari possibili:

  1. Detrazione fiscale detraibile in 10 anni a rata annuale costante
  2. Cessione del credito tra contribuente e cessionario
  3. Sconto immediato del 50% di sconto

Cos’è lo sconto immediato del 50% in fattura

Già nel Decreto Rilancio del 2020 era stato previsto l’Ecobonus che dava modo di usufruire dello sconto in fattura in determinate circostanze:

  • Per le ristrutturazioni edilizie con incremento dell’efficientamento energetico; i lavori antisismici, il recupero o restauro delle facciate degli edifici esistenti, l’installazione di impianti solari fotovoltaici e di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.

Per quanto riguarda il diritto ad ad ottenere lo sconto fiscale bisogna fare attenzione per i lavori del bagno ritenuti idonei, infatti non sono idonei i lavori di:

  • Sostituzione dei soli sanitari o trasformare la vasca in doccia per avere diritto all’agevolazione fiscale del 50%, a meno che questi lavori vengono fatti rientrare in un vero intervento di ristrutturazione degli impianti, come la sostituzione delle tubature e il rifacimento dell’impianto idrico. In questo caso la ristrutturazione è reale e le opere accessorie come la piastrellatura, possono essere detratti unitamente ad altre spese di rubinetteria che preveda il risparmio idrico. Stessa cosa dicasi per altri interventi come la tinteggiatura e la sostituzione vasca con doccia.

Bagno Easylife offre lo sconto in fattura del 50% sottoforma di  sconto immediato in fattura per:

  • i lavori di ristrutturazione del bagno

L’offerta riguarda anche le pratiche da espletare per lo smaltimento dei rifiuti, compresa la pulizia dei locali rifatti.

Sconto in fattura e cessione del credito: Come funziona

Sarà direttamente Bagno Easylife a ad erogare lo sconto immediato in fattura come fornitore.

Si tratta di una vera anticipazione, che può essere ceduta.

Può beneficiare dello sconto in fattura:

  • i condomini
  • gli appartamenti dei condomini adibiti ad abitazione siano esse principali o secondarie

Invia questo modulo e un nostro consulente si metterà in contatto con te per fornirti una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno.

    Inviando questo modulo ci autorizzi a trattare i tuoi dati per rispondere alla tua richiesta. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

    Oppure chiama il Numero Verde Gratuito

    bagno easylife numero verde
    Menu